Accesso ai dati

Tutti i dataset sono scaricabili in un formato strutturato non proprietario (CSV), compatibile con Excel. Le caratteristiche tecniche (identificazione di ciascun dataset con un codice URL fisso) consentono all'utente finale un utilizzo anche automatico dei dati in applicazioni che accedono da remoto al portale. In base alle differenti finalità che si propone l'analisi, è possibile accedere ai dati secondo diversi livelli di aggregazione.

L'unità elementare della base dati è la provincia.  I dati provinciali sono successivamente aggregati nelle 20 regioni italiane, nelle 4 ripartizioni (Nord Est, Nord Ovest, Centro, Sud e isole) e nel totale Italia.

I dati presenti per Regione, Ripartizione, totale Italia non sono gli ultimi disponibili per quell'aggregato, ma gli ultimi compatibili con l'aggiornamento dei dati provinciali. Fanno eccezione i dati riguardanti il PIL, il valore aggiunto e l'occupazione per branca di attività economica di fonte Istat, Conti economici regionali e i dati sugli "Indicatori territoriali per le politiche di sviluppo". In questi casi i dati sono forniti direttamente con dettaglio regionale, cioè non sono ricavati all'interno della banca dati dall'aggregazione dei singoli dati provinciali.

Accesso ai dati per tema
Cliccando sulle voci dell'elenco è possibile visualizzare gli indicatori disponibili per area tematica e scaricare i dataset relativi ad un singolo indicatore.
Accesso ai dati per territorio
Cliccando sulle voci dell'elenco è possibile estrarre i dati per singola provincia, regione o ripartizione territoriale.
Accesso ai dati sui punti di forza
Cliccando su una singola regione/provincia presente nell'elenco è possibile visualizzare gli indicatori che in quel territorio hanno mostrato le migliori performance in termini comparativi.
Accesso ai dati sulle esportazioni
Cliccando su una singola regione/provincia presente nell'elenco è possibile visualizzare la composizione merceologica delle esportazioni.